Android: installare kernel SpeedMod con root e lagfix


Android: installare kernel SpeedMod con root e lagfix

Abbiamo visto, in passato, come ottenere i permessi di root ed effettuare il lagfix su Galaxy S e, successivamente, come ottenere i privilegi di root su qualunque device Android con un semplice click. Oggi voglio porre l’ attenzione su come installare un nuovo kernel sul nostro device Android, io come sempre ho effettuato tutto ciò che troverete in questa guida su Galaxy S senza il minimo intoppo.

Il Kernel che andremo a installare sul nostro device Android è lo SpeedMod, comodo in molteplici casi poichè, con la sua installazione, avremo a disposizione la ClockworkMod Recovery dalla quale effettuare root e lagfix in maniera molto semplice. Come sempre, la prima cosa da fare è quella di andare su XDA e scaricare l’ archivio di vostro interesse (quello senza la dicitura CWM, il cui metodo di installazione è diverso da quello che vi spiegherò io in questa guida).

Una volta scaricato l’ archivio il procedimento è molto semplice, in realtà esso è molto simile a quello che abbiamo visto per l’ installazione del firmware JPY, solo che in questo caso parliamo di kernel. Come di consueto il primo passo da fare è quello di aprire Odin, dopodiché accendere il vostro terminale in download mode (tasto volume giù+Power+Menù per Galaxy S) e collegare il terminale via USB. Quando Odin lo riconosce, vi basterà spuntare Auto Reboot e F. Reset Time (Non spuntate Re-partition). Infine spuntate PDA e inserite l’ archivio .tar nella medesima voce. Cliccate su Start e in men che non si dica avrete il kernel SpeedMod installato sul vostro terminale Android.

Se, come nel mio caso, il piccolo “smanettamento” non vi bastasse, accedete in modalità Recovery (che troverete cambiata) sul vostro terminale. Selezionate dunque l’ ultima voce “advanced SpeedMod ULK features“, dopodiché potrete effettuare il root tramite la voce che troverete nel menù che vi apparirà. Oltre alla voce ROOT, troverete anche LAGFIX options. Una volta selezionata quest’ ultima vi basterà impostarla su Enable. Facile no?

Per qualunque informazione aggiuntiva chiedete pure nei commenti.

Lo ShikaBlog non si assume alcuna responsabilità per l’ uso non corretto delle informazioni soprascritte, le quali potrebbero causare danni anche irreparabili al proprio terminale. Pertanto vi invitiamo, prima di effettuare qualunque operazione, a leggere ogni passo con minuziosa attenzione.

14 Comments

  1. fulgio's Gravatar fulgio
    2 aprile 2011 at 12:42 | Permalink

    Questa procedura va bene anche per chi ha froyo 2.2.1?
    C.Mod.:GT-I9000
    Vers. Firm.: 2.2.1
    Vers. Banda base: I9000XXJPY
    Vers. Kernel: 2.6.32.9
    root@SEP-51#1
    Numero build: FROYO.XXJPY

    GRAZIE!

  2. fulgio's Gravatar fulgio
    5 aprile 2011 at 16:31 | Permalink

    kernel ok: ora passo alla recovery per root e lagfix!

    • fulgio's Gravatar fulgio
      5 aprile 2011 at 17:38 | Permalink

      tutto ok, root, lagfix e tweaks. il Galaxy è effettivamente più reattivo, anche se, per quanto può essere indicativo, con quadrant prima di ogni modifica faceva 1350, con la sola modifica del kernel 850 e adesso 1250. Ma lo vedo più reattivo.

      • fulgio's Gravatar fulgio
        5 aprile 2011 at 18:10 | Permalink

        ops, disabilitando lo sfondo animato il quadrant mi ha dato 1400! comunque grazie, anche se ho seguito anche quest’altra guida per principianti come me.
        http://www.tuttoandroid.net/forum/post56963.html#p56963

        Comunque grazie!

  3. fulgio's Gravatar fulgio
    6 aprile 2011 at 07:20 | Permalink

    Per la serie l’appetito vien manginado: vedo nei vari video in giro per la rete che con la Darky’s rom 9.5 il galaxy vola:
    E’ compatibile con speedomod kernel 13d? e Come si installa? Il discorso vale per qualunque altra rom? So che sto allargando il discorso, ma il fatto di poter personalizzare il tutto mi appasiona!

  4. 15 luglio 2014 at 17:10 | Permalink

    Hi, I’m happy to Android: installare kernel SpeedMod con root e
    lagfix and i hope to read more amazing content about android device manager.

  5. 23 ottobre 2014 at 10:04 | Permalink

    Here at Uk Smartbox we bring you the best fully loaded Android Set top Tv box.Our Quad core T8 box blows away all competition with Unbeatable low prices.

1 Trackback

  1. upnews.it on 24 marzo 2011 at 17:37
  2. [GUIDA] Android: effettuare il backup delle applicazioni | ShikaBlog on 19 aprile 2011 at 16:29

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *