Creative per la solidarietà: UP ForLife


Nel mio continuo viaggio nel mondo delle creazioni, tra la fantasia di mille personaggi, colori brillanti, idee innovative c’ è spazio per sorprendersi ancora: da un piccolo sogno, accompagnato da tanta determinazione, intraprendenza e sprito di iniziativa, c’ è chi ha saputo porre le basi per un grande progetto.

Quando creazioni e creative s’ incontrano sulla strada della solidarietà senza scopo di lucro, nasce Up ForLife. Un atto d’ umanità, un’ attività di volontariato che si è ben ramificata nella fitta rete del web, unendo numerose persone di tutta Italia con un unico obbiettivo: aiutare i nostri amici a quattro zampe.

L’ opera umana più bella è di essere utile al prossimo, e su questo pensiero, Lucia Pandolfi,  creatrice nel mondo di “Little Dream” e amministratrice di Up ForLife, ha idealizzato e concretizzato il suo amore per gli animali.

Questa pagina svolge un’ importante lavoro, unendo l’ utile al dilettevole, rendendo possibile l’ acquisto di cibo, cucce e medicinali per quei cuccioli che non hanno possibilità di dar voce ai loro bisogni, ma che sono sempre propensi a donare affetto a ciascuno di noi…il tutto tramite un semplice clik.

Giunti alla terza edizione, Up ForLife aiuterà non una, non due ma ben tre associazioni animaliste, forti del successo delle precedenti maratone: A-mici del Feltro e la sua Colonia Picone, situata a Bari, conta una trentina di gatti che godono delle sole cure di Anna De Nitto, che da quattro anni provvede a cibarli e a curarli, rimanendo sempre più stupita della cruderltà dell’ uomo nell’ atto dell’ abbandono, ed ora in apprensione per il numero sempre più crescente di questa colonia che non può gestire con le sue sole forze; il secondo beneficiario sarà “Il canile di Offrida“, una specie di mascotte di queste maratone, di cui da mesi se ne occupano le ragazze di Appignano del Tronto, Irene e Chiara; il terzo beneficiario sarà il rifugio “LA CUCCIA” di Pordenone, in cui, ancora una volta, si può solo notare il profondo amore e dedizione di talune persone per la cura e il benessere degli animali.

In contemporanea con l’evento Japan Dreams, che si terrà domenica 13 marzo al Black Out di Roma, in cui saranno presenti grazie a Proiezioni Mentali, da sabato 26 marzo alle ore 15.00 a lunedì 28 marzo alle ore 15.00, Up ForLife ospita sul suo profilo, la maratona Japan Look 4 Cat and Dog (da cui riprende il tema dell’ evento) : sfumature del mondo giapponese, arricchite di particolari e rese uniche da un tocco personale, saranno i soggetti base di collane, bracciali e orecchini totalemnte creati a mano.

Ciascuna creativa che parteciperà all’ evento, al momento più di una cinquantina, metterà a disposizione la o le sue creazione ispirandosi al tema scelto per questa edizione; proprio per l’ assenza del NO PROFIT di queste maratone, il creativo stesso, in seguito alla vendita dell’ oggetto, donerà in totale libertà il ricavato delle sue creazioni. Inoltre, per tutti, sarà possibile visionare tramite foto e commenti, i risultati di questa iniziativa (come si può vedere nelle foto qui presenti).

Porgete una mano ad una zampa amica con la consapevolezza nel cuore di aver dato un contributo ad un nobile gesto. Mi auguro, perciò, che partecipiate in tanti, come acquirenti o come creative, con l’ unico scopo di dare un tetto, un pasto e le cure necessarie, a coloro che vengono abbandonati dall’ uomo…ma che considerano da sempre, l’ unica mano amica a cui affidarsi.

No Comments Yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *