Drops of Creativity di Francesca Bacco


In un piccolo angolo virtuale si valcano le soglie di un mondo dalle linee semplici, dove la casualità di un giorno ha portato alla scoperta del creare, del realizzare con le proprie mani piccoli bijoux scintillanti di forme e tipologie differenti: è il mondo di Drops of Creativity by francy BIJOUX, di Francesca Bacco.

Una ragazza dall’ inventiva colorata, che presenta creazioni dalle laboriose lavorazioni in stile peyote (e non solo) in cui scintillanti swarovski incontrano perline dai colori vivaci; realizza curiosi mix di pietre dure e variegati componenti metallici, con la capacità di creare piccoli e prezioni mosaici sottoforma di collane, bracciali e orecchini.

Uno stile certamento sobrio, classico, con forme e accostamenti di colori ben ricercati ed elaborati, il cui intento non è solo quello di stupire, ma aggiungere un pò di colore al grigiore della quotidianità, che molto spesso ci accompagna.

Con questo spirito d’ iniziativa, Francesca, riesce a realizzare piccoli giochi di creatività, basati su uno stile essenziale e pratico, dove non solo viene messo in luce la bellezza del bijoux, ma volorizza chi lo indossa: un tocco di eleganza per ogni momento della giornata, strutture dalle linee leggere e sottili che vengono esaltate dalla presenza di luccicanti swarovski, perle di fiume color bronzo, turchesi e pietre di agata bianca arricchiranno i vostri bracciali, raffinate paroure vi accompagneranno in ogni stagione.

Inoltre, da un mese circa, ha dato vita ad un blog tutto suo, in cui mostra i suoi elaborati, per condividere questa sua passione con chi, come lei, si diletta a dar forma a originali monili, sia con chi semplicemente li apprrezza.

Francesca Bacco, appartiene di certo, a quel panorama del handmade che voglio farvi conoscere: è una creatriva in fase d’ evoluzione, in cui abilità, creatività e voglia di sperimentare (le basi per questo mestiere) di certo non le mancano, ed è per questo che vi consiglio di continuare a seguire i suoi straordinari lavori.



No Comments Yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *