Microsoft e le pareti touchscreen, la tecnologia del futuro


Microsoft e le pareti touchscreen, la tecnologia del futuro

Le ricerche effettuate all’ Università di Washington sembrano aver prodotto notevoli risultati, infatti i ricercatori Microsoft hanno scoperto un metodo molto interessante per sfruttare le radiazioni elettromagnetiche e far sì che ogni parete diventi touchscreen. Per generare queste onde ci sono metodi diversi, ma Microsoft per la tecnologia del futuro punta a sfruttare i campi generati dalle linee elettriche del Wi-Fi.

Questa nuova svolta, questo nuovo metodo di utilizzare il touchscreen, apre nuovi orizzonti nel mondo della tecnologia, chiunque infatti sarà in grado di controllare i propri sistemi di sicurezza, di accendere il computer o la TV, di spegnere il gas e molto altro ancora da ogni parte di casa.

Le possibilità di implementare una tecnologia di questo genere in nuovi prodotti sono le più disparate. Microsoft sembra molto intenzionata a concentrarsi nel mondo videoludico che, forte di questa nuova scoperta, potrebbe essere completamente rivoluzionato. Anche nel campo residenziale, le possibilità di applicazione sono molteplici (come quelle citate sopra) e speriamo che non vengano tralasciate.

Dal canto nostro, non possiamo far altro che restare in attesa di informazioni più dettagliate, sperando che ci siano veri e propri risvolti nel mondo tecnologico il prima possibile, anche se ci vorrà sicuramente del tempo. Voi cosa ne pensate? Restiamo sintonizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *