One Piece: un fenomeno generazionale


One Piece è un manga di Eiichiro Oda la cui pubblicazione sulla rivista Shōnen Jump di Shūeisha, iniziata il 4 agosto 1997, è tuttora in corso. Sbanca il lunario non solo in patria (e nel mondo), ma anche in Italia, in cui è distribuito dal 2001 da Star Comics. Dal fortunato fumetto, nel 1999, ne è nato un anime, prodotto dalla Toei Animation, che, attualmente, conta 488 episodi: nota ormai nella versione italiana, doppiata ed adattata dalla Merak Film, è trasmessa da Italia 1.

La fama di questo giovane pirata, partita dalle ruvide pagine di un fumetto, prolifera e si accresce sempre più nel mondo del web, creando il fenomeno della “OnePiece mania“.

Innumerevoli sono i siti, le pagine, i forum dedicati Monkey D. Rufy, pirata sognatore e, alla sua ciurma, ma nell’ ambito dei social network, ONE PIECE sembra essere, con oltre un milione di fan, la pagina che abbia raccolto più consensi per la quantità e la qualità di materiale messo a disposizione.

Non è la solita pagina interattiva che sforna link su frasi ed eventi del panorama piratesco, ma una vero e proprio archivio di video, immagini e prodotti del mondo di One Piece: è una visione completa, a 360 gradi, di questo avvincente mondo, tarato sull’ eterogeniità della trama, sulla varietà di locazioni e il considerevole numero di personaggi che hanno contribuito al suo successo.

Questa pagina concentra in se, un vero e proprio tesoro d’ informazioni: un canale youtube, tramite cui sarà possibile visionare tutti gli episodi della serie; un forum, in cui vi lascerete trasportare in dialoghi, discussioni o un semplice scambio di opinioni; espone una galleria di fan collection, provenienti da tutto il mondo, di ciò che si può collezionare e che si vende sul mondo di One Piece.

L’ epicità di scontri sovrumani, situazioni al limite del possibile, emozioni immediate da sperimentare, alternati da momenti comici, rendo One Piece un cult generazionale, che appassiona e attrae milioni di fan di ogni età. Nello stesso modo, questa pagina che vi consiglio vivamente, riunisce ciò che l’ inchistro, l’ estro e la genialità di un uomo ha compiuto con il suo lavoro: riunire una grande “famiglia di pirati” spinti dall’ animo avventuriero e pieno di passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *